• 06/08/2020
  
ERMES EDUCATION

Capire il cambiamento

Rivista di Pedagogia Ermeneutica Esistenziale
L.Raspi

“L’ora di religione a scuola dovrebbe essere obbligatoria e non facoltativa, in quanto contribuisce ad una più alta ed armonica formazione dell’uomo e del cittadino con la suo apporto significativo di humanitas, di giustizia, di solidarietà, di proposizione di elevatissime mete educative e di vita, mirate a nobilitare il pensiero e la condizione esistenziale dell’uomo stesso” ha dichiarato Massimo Cacciari.

In questo volume, i più importanti temi della pedagogia e della didattica generale vengono presentati nei loro aspetti fondanti e fondamentali, per poi essere declinati nell’orizzonte dell’insegnamento della religione, tenendo conto delle attuali esigenze di formazione e istruzione, secondo i più importanti e recenti contributi, raccolti nel quadro contemporaneo della letteratura scientifica disciplinare. Il progetto, che si avvale dei contributi di alcuni fra i più noti pubblicisti e autori attivi nella ricerca e nello studio della pedagogia e didattica dell’IRC e di diversi formatori di lunga esperienza, è un vero e proprio prodotto corale, in cui le singole voci contribuiscono a un prodotto completo, coeso e organico. Il manuale risponde anche alle esigenze formative richieste dal prossimo concorso per gli insegnanti di religione, coprendo tutti gli argomenti che potrebbero essere richiesti, in relazione alla parte di pedagogia e didattica. Ma il suo valore va ben oltre, offrendo le basi per una solida formazione pedagogica e didattica a tutti coloro che si occupano della prassi educativa cristiana nelle sue varie forme, tra cui gli operatori pastorali impegnati nella catechesi e nei servizi educativi inter-ecclesiali.

Prefazione di Natale Benazzi.

 

Descrizione

Titolo: Pedagogia e didattica dell’insegnare religione
Autore: Luca Raspi (a cura)
Editore:San Paolo Edizioni
Collana:Teologia e cultura religiosa
Pubblicazione:14/07/2020
Pagine: 240
Prezzo: 22.00
ISBN: 9788892222533