Menu

LA STORIA

A partire dalla fine degli anni ‘70 del secolo scoro
un gruppo di docenti e ricercatori della Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’ Università Pontificia Salesiana (UPS) elaborò una visione pedagogica basata sulla prospettiva ermeneutica esistenziale (teorizzata dal Prof. Zelindo Trenti), che trovò concreta applicazione didattica alla fine degli anni ’90, assumendo la denominazione di DEE (Didattica Ermeneutica Esistenziale).
Attraverso numerosi corsi residenziali e sperimentazioni sul campo, il modello della DEE ha assunto negli anni una strutturazione organica ben definita.

Dal 1996
sono stati avviati dalla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Salesiana Master biennali di Pedagogia Religiosa, in cui la progettazione didattica della DEE ha trovato precisa collocazione. I Master hanno formato un folto numero di docenti formatori e dato divulgazione alla visione pedagogico-didattica della DEE. Nel 2014 si è concluso il quinto Master.

Nel 2015
è nato, grazie all’iniziativa dei Prof. Zelindo Trenti e Roberto Romio, il sito www.didatticaeremeutica.it che costituisce oggi il punto di riferimento per tutti coloro che fanno riferimento a questa prospettiva educativa.
Il sito trova espansione nei gruppi:
Facebook: Didattica Ermeneutica ;
Facebook: Laboratorio didattica ermeneutica ,
Twitter: #didattica_ermeneutica,
Linkedin https://www.linkedin.com/groups/8586977
WhatsApp: didatticaermeneutica

Nel 2016
nasce, in partenariato con Uciim (Unione Cattolica Insegnanti Medi), la Sezione Nazionale online Didattica Emenutica – Uciim. La sua finalità è quella di promuovere la formazione dei docenti e degli educatori attaverso corsi di aggiornamento riconosciuti dal MIUR e dalla CEI. I corsi vengono impartiti attraverso la piattaforma www.elearningermeneutica.it

Nel 2017
prende avvio il Progetto CoPeDi (Compilatore di Percosi Didattii) per dare un supporto immediato alla progettazione di percorsi di apprendimento secondo la loogica della DEE.

Nel 2017
er ricordare la memoria di Zelindo Trenti, nasce, dopo lunga gestazione, l’Associazione CeRFEE – Zelindo Trenti (Centro Ricerca e Formazione Ermeneutica Esistenziale – Zelindo Trenti) che costituisce il punto di riferimento di tutte le iniziative di ricerca, editoriali, di formazione, culturali e sociali della prospettiva pedagogico didattica Ermeneutica Esistenziale.

La DEE registra oggi molteplici iniziative in diversi ambiti educativi.
Tra le pubblicazioni possiamo qui ricordare alcune delle iniziative editoriali di carattere teorico e didattico applicativo scolastico degli ultimi anni:
– R. Romio – S. Cicatelli, Educare oggi. La didattica ermeneutica esistenziale, Elledici, Torino 2017;
– R.Romio – G. Chiodini, La gioia dell’incontro, Piemme, Milano 2015,
– Z.Trenti – L. Maurizio – R. Romio, L’ospite Inatteso SEI, Torino 2014,
– R. Romio – Z. Trenti, La Pedagogia dell’appendimnto nell’orizzonte ermeneutico, Elledici, Torino Leumann, 2008;
– U. Gianetto-R. Romio-Z.Trenti, Orme, Elledici-Capitello, vol.1/2Torino, 2005;
– U. Gianetto – R. Romio Z. Trenti, Il Volto Umano del Cristianesim, Elledici-Il Capitello, Torino 2003, ecc.

 

LA MISSION

La prospettiva pedagogica ermeneutica esistenziale si propone di realizzare prodotti e servizi educativi caratterizzati da semplicità d’uso, flessibilità, efficacia, evoluzione continua.
Il modello della DEE si pone l’obiettivo di rinnovare i processi di insegnamento/apprendimento a partire dalle domande esistenziali delle persone per renderle capaci di rispondere autonomamente ai propri bisogni di crescita.

 

IL CENTRO RICERCA  E FORMAZIONE ERMENEUTICA ESISTENZIALE – ZELINDO TRENTI (CeRFEE-Zelindo Trenti)

L’Associazione CeRFEE – Zelindo Trenti ha lo scopo di promuovere, coordinare e incentivare la ricerca scientifica, la sperimentazione, la formazione umana e professionale nel campo pedagogico didattico, in particolare in quello ad indirizzo Ermeneutico Esistenziale.
L’associazione costituisce il punto di riferimento (cerfee@gmail.com) di tutte le iniziative di ricerca, editoriali, di formazione, culturali e sociali della prospettiva pedagogica didattica Ermeneutica Esistenziale.
A tal fine l’Associazione:

  • Favorisce la collaborazione e lo scambio di esperienze tra docenti, insegnanti, educatori, formatori e ricercatori anche in collaborazione con Università, Accademie, Fondazioni, Scuole, Istituti nazionali ed internazionali di ricerca educativa e formativa, Associazioni e Centri di Formazione;
  • Organizza, promuove e sostiene seminari di studio, stage di ricerca, corsi, convegni, laboratori, pubblicazioni, iniziative educative e formative di carattere culturale e sociale e quant’altro risulti utile allo sviluppo delle competenze scientifiche e professionali nel proprio ambito di interesse.
  • Promuove in collaborazione con Istituzioni educative, Associazioni, Comitati, Imprese e singoli cittadini, iniziative educative e culturali di promozione sociale e di recupero delle risorse culturali, sociali, naturali e paesaggistiche del territorio.

L’adesione all’Associazione comporta il versamento di una quota d’iscrizione annuale che copre tutte le attività svolte nel corso dell’anno:
20 euro (soci ordinari),
15 euro (soci familiari o giovani fino a 35 anni),
10 euro (neolaureati fino a 30 anni).
SCHEDA_ISCRIZIONE_NUOVI_SOCI_CeRFEE-2

 

IL SITO DIDATTICA ERMENEUTICA

Il sito didatticaermeneutica.it, nato nel 2015 per iniziativa dei prof. Z.Trenti e R.Romio, si propone l’obiettivo di offrire uno spazio di riferimento a coloro che scelgono di ispirare la loro azione educativa alla prospettiva ermeneutica. L’attività attuale si concentra sull’innovazione dei processi di insegnamento/apprendimento e sull’uso didattico delle metodologie ermeneutiche esistenziali e dei materiali applicativi.
Il progetto prevede:
– la formazione e l’aggiornamento dei docenti educatori
– la ricerca e la sperimentazione didattica
– la produzione e la condivisione di contenuti e materiali per l’educazione.
info@didatticaermeneutica.it

 

LA SEZIONE NAZIONALE ON-LINE “DIDATTICA ERMENEUTICA-UCIIM”

Per far valere ai fini legali le proprie iniziative di formazione e poter rilasciare attestati di partecipazione validi, sia ai fini dell’assenza dal servizio, sia ai fini fiscali, l’Associazione CeRFEE-Zelindo Trenti ha scelto l’UCIIM come partner formativo. L’UCIIM (Unione Cattolica Italiana Insegnanti Medi), una tra le più antiche associazioni professionali italòiane per la scuola, riconosciuta dal Miur come soggetto “qualificato”, è in grado di promuovere autonomamente e a tempo indeterminato iniziative formative senza dover essere autorizzato ogni volta dal Ministero.
L’adesione alla Sezione nazionale online Didattica Ermeneutica – Uciim comporta il versamento di una quota d’iscrizione annuale che copre tutte le attività svolte nel corso dell’anno:
30 euro (soci ordinari),
20 euro (soci familiari o giovani fino a 35 anni),
15 euro (neolaureati fino a 30 anni).
SCHEDA_ISCRIZIONE_NUOVI_SOCI

 

LA PIATTAFORMA E-LEARNING ERMENEUTICA

La piattaforma www.elearningermeneutica.it raccoglie l’esperinza di docenti ed educatori impegnati da molti anni nella sperimentazione della Didattica Ermeneutica Esistenziale (DEE). Essa si propone di offrire uno spazio di riferimento e aggiornamento a tutti coloro che scelgono di ispirare la loro azione educativa alla prospettiva pedagogico – didattica ermeneutica esistenziale.
I corsi, riconoisciuti dal MIUR e dalla CEI, che vengono proposti sono orientati a promuovere l’innovazione dei processi di insegnamento /apprendimento attraverso la conoscenza e l’uso didattico delle metodologie ermeneutiche esistenziali.
Il lavoro si incentra sui laboratori e la costruzione guidata di percorsi di apprendimento e dei materiali applicativi appropriati.

 

IL PROGETTO CoPeDi (Compilatore Percorsi Didattici)

Il progetto Compilatore Percorsi Didattici (copedi.it) si propone di costruire una piattaforma digitale, strutturata sulla visione pedagogico didattica ermeneutica esistenziale (DEE), che faciliti la progettazione di percorsi didattici. La finalità è quella di superare la rigidità e l’astrattezza del testi adottati da docenti ed educatori come sussidi didattici ed offrire l’opportunità di costruire facilmente percorsi didattici personalizzati, ritagliati sulla personalità del docente, sul gruppo classe e sul contesto di apprendimento.
Attraverso una progressiva selezione delle opzioni proposte dal compilatore, il docente potrà elaborare un percorso didattico strutturato in fasi di apprendimento, corredate dei materiali selezionati (testuali, fotografici, video, ecc.) per raggiungere gli Obiettivi Formativi scelti e le competenze previste dalle Indicazioni Nazionali o da altri Progetti educativi di riferimento.
Una progettazione che parte dai bisogni esistenziali degli studenti e propone, attraverso il lavoro su materiali adeguati, un percorso per la costruzione di una personale risposta.
Il CoPeDi non è quindi uno tra i vari motori di ricerca di materiali per la didattica oggi in campo. CoPeDi lavora secondo la logica didattica Ermenutica Esistenziale e al termine del rapido processo di selezione del docente fornisce un percoso di apprendimento, corredato da indicazioni di materiali appropriati, nel rispetto della visione educativa su cui è stato programmato.

 

LA REDAZIONE

 

FONDATORE

Zelindo Trenti eCOM³

DIRECTOR & WEB CONTENT

ZELINDO TRENTI  (8 marzo 1934 – 11 febbraio 2016) – Docente emerito di Pedagogia religiosa presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. Ha pubblicato numerosi testi e contributi dando fondamento alla visione pedagogica ermeneutica. Don Zelindo, deceduto la notte dell’11 febbraio 2016, è stato il fondatore e il primo direttore di questo sito e rimane il riferimento fondamentale di questa esperienza editoriale da lui ispirata.

 

COMITATO DI REDAZIONE

Roberto Romio eCOM³

ADMINISTRATOR & WEB CONTENT

ROBERTO ROMIO – Docente di Progettazione Didattica, dal 1995 al 2013, nell’ISR di Latina, nei Master di Pedagogia Religiosa dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. e in numerosi corsi di aggiornamento presso istituzioni educative italiane.  Attualmente docente di Didattica dell’Insegnamento Religioso presso l’ISSRA di Assisi.
Giuseppe Biancardi eCOM³

WEB CONTENT

GIUSEPPE BIANCARDI – Docente straordinario di Catechetica presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma e direttore della rivista “Catechesi” dell’editrice Elledici.
Feliziani Kannaiser

WEB CONTENT

FRANCA FELIZIANI KENNEISER – Psicologa e psicoterapeuta della corrente psicanalitica.
Docente all’ISSR di Novara. Già docente di Religione.
Lavermicocca

WEB CONTENT

CARLO LAVERMICOCCA – Laureato in pedagogia, ha conseguito il Dottorato in Teologia e il Master in Pedagogia religiosa presso l’UPS di Roma.
Attualmente docente nell’ISSR “Odegitria” di Bari, in Psicologia della Religione, Metodologia e didattica dell’IRC, Pedagogia della relazione educativa. E’ anche docente di IRC nella scuola secondaria di II° grado.
Marchetto

WEB CONTENT

MICHELE MARCHETTO – Docente di “Antropologia filosofica e comunicazione” e di “Filosofia dell’educazione” presso IUSVE (Istituto Universitario Salesiano Venezia).
Autore di numerosi testi filosofici e religiosi. Tra i maggiori esperti italiani di H.Newman.
Migliorini

WEB CONTENT

GIULIANA MIGLIORINI – Dottore in Teologia. Docente in ISSR della Toscana.
Docente di Religione. Direttore ufficio per la pastorale scolastica di Siena.
Loritto

WEB CONTENT

ANGELA LORITTO – Presidente dell’A.n.a.p.s.
Docente di lettere. Ha conseguito Master in Pedagogia religiosa presso UPS.

COLLABORATORI

Adamo2

WEB CONTENT

GASPARE ADAMO – IdR nella scuola primaria statale. Esperto nei percorsi di apprendimento caratterizzati dal ricorso alla multimedialità, alla multi-sensorialità, al teatro e alla manualità con plastici, riproduzioni bi- e tri-dimensionali.
Cura il gruppo facebook “IdR all’opera” ed il sito maestrogaspare.webnode.it.
Casagranda

WEB CONTENT

MONICA CASAGRANDA – Psicologa specializzata in Psicoterapia presso l’Istituto di Analisi Immaginativa, Scuola Superiore di Formazione in Psicoterapia di Cremona.
Educatrice e coordinatrice presso l’Associazione Centro Antidroga di Trento in cui ha operato per i Disturbi Alimentari e il recupero di persone tossicodipendenti.
Si occupa nel sito delle metodologie per la gestione della classe.
Chiodini

WEB CONTENT

GIUSEPPE CHIODINI – Insegnante di religione nella diocesi di Bergamo. Ha conseguito il Master in Pedagogia religiosa presso l’UPS di Roma.
E’ incaricato diocesano per l’aggiornamento dei docenti di IRC.
Autore di testi di religione per la scuola secondaria di primo e secondo grado. Ha pubblicato quest’anno, con R.Romio, il testo scolastico per l’IRC, “La gioia dell’incontro“.
Del_Soldato

WEB CONTENT

PATRIZIA DELSOLDATO – Insegnante di IRC nella scuola primaria di Torino. Ha conseguito il Master II livello in Pedagogia Religiosa presso l’UPS di Roma.
Responsabile di laboratori didattici per insegnanti di Religione.
Curatrice delle rubriche: “Esperienze didattiche” e “Didattiche Speciali” per la rivista: L’Ora di Religione, editrice Elledici di Torino.
Giannasca

WEB CONTENT

ANTONIO GIANNASCA – Docente dal 2003 allo IED di Roma in Linguaggi di programmazione per il web e dal 2004 docente invitato alla Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale dell’Università Pontificia Salesiana dove insegna Teoria & Tecniche della Comunicazione in Internet. Socio fondatore della Ipermedia Servizi, della LABFORWEB Srl e LABFORtraining (www.labfortraining.it).
Alberto Piccioni(1)

WEB CONTENT

ALBERTO PICCIONI – Docente di filosofia, psicologia e scienze dell’educazione nella scuola secondaria di II° grado. Ha insegnato religione. Giornalista pubblicista dal 2005. www.albertopiccioni.org
Pulinetti

WEB CONTENT

LORENZA PULINETTI – docente di Religione nella suola secondaria di secondo grado di Bergamo. Mediatrice presso l’ufficio di giustizia riparativa della caritas di Bergamo conforme ai BASIC PRINCIPLES on the use of Restorative Justice programmes in Criminal Matters (Onu, 2002).
Venti

WEB CONTENT

ELEONORA VENTI – Docente di religione cattolica. Ha conseguito la licenza all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi con una tesi di laurea sulla DEE. Ha condotto gruppi di Seminario e Tirocinio nell’ISSRA di Assisi. Insegna alle scuole superiori.