Menu

Articoli

movimenti ecclesiali

La chiesa movimento e movimenti ecclesiali 2

Il presente contributo La chiesa movimento e movimenti ecclesiali è tratto dalla rivista “Catechesi” (gennaio-febbraio 2013).
Le nuove aggregazioni laicali costituiscono uno degli aspetti qualificanti e dei fenomeni rilevanti della Chiesa cattolica di fine ‘900. In realtà non si può ignorare che il cristianesimo dalla fine dell’800, ma specialmente nella seconda metà del 900, ha assunto i caratteri di una realtà in movimento…

tecnologie

Educazione e nuove tecnologie della comunicazione II

La rivoluzione della società digitale è stata resa possibile dalla diffusione degli strumenti delle nuove tecnologie digitali: computer, cellulari, smartphone, tablet, ecc. Attraverso internet questi strumenti sono divenuti i nostri fedeli compagni e ci aiutano nello studio, al lavoro, nel tempo libero a risolvere i nostri problemi aprendoci alla vita digitale (digital life).

nuovi movimenti e comunità ecclesiali

Nuovi movimenti e comunità ecclesiali 1

Il presente articolo “Nuovi movimenti e comunità ecclesiali: per conoscere meglio il fenomeno” tratto dalla rivista “Catechesi” (gennaio-febbraio 2013) affronta il tema tanto discusso dei movimenti ecclesiali. Nel dibattito teologico pastorale all’interno della Chiesa ed anche nel confronto politico culturale odierno i movimenti ecclesiali costituiscono un argomento ingombrante, sovente non accolto benevolmente e spesso etichettato da coloro che sono sfavorevoli…

Innovazione della Catechesi

Possibili piste per l’innovazione della catechesi – G. Biancardi

Da molto tempo ci si confronta e discute sui cambiamenti o i passaggi da compiere per l’innovazione della catechesi oggi. Per delineare schematicamente un primo sintetico quadro sul quale basare il nostro confronto, possiamo indicare almeno sette punti…

incontriamo gesù catechesi

Ultimi orientamenti della CEI – G. Biancardi

Il 29 giugno del 2014 il card. Bagnasco, nella sua qualità di presidente della CEI, ha firmato e promulgato i nuovi Orientamenti per la catechesi italiana approvati dai vescovi nell’ Assemblea generale del 19-22 maggio.

Educazione e nuove tecnologie della comunicazione I

Il 24 gennaio 1984 Steve Jobs presentava il primo Macintosh. Era l’annuncio di una rivoluzione culturale prima ancora che informatica. Il computer usciva da uffici e laboratori e diventava uno strumento creativo per tutti. La tecnologia non veniva più considerata fine a se stessa, ma doveva servire a migliorare ciascuno e tutti…

interiorità

Passaggio all’interiorità – Z. Trenti

Oltre la banalità del quotidiano – La vicenda consueta che ciascuno vive è punteggiata di momenti intensi e significativi.
La condizione che ora vivo, se l’ascolto in tutti i suoi sottesi sussurri, oltrepassa di molto la banalità dei contorni precisi delle cose che mi circondano. Anzi, mi è dato il singolare privilegio di far parlare proprio le cose consuete, di farvi risuonare la vita in una ridda di suggestioni che la rendono piena e irreperibile…

Un IRC all’italiana

UNO SGUARDO ALLA CONDIZIONE RELIGIOSA DELL’ITALIA OGGI

Come tutta la società e la scuola anche l’IRC vive le dinamiche della crisi e non può tirarsene fuori. Non ostante la particolarità della sua condizione, le problematiche metodologiche didattiche della scuola investono in pieno anche l’IRC. In questi anni la prospettiva dell’IRC è stata quella di stare nella scuola, a pieno diritto, condividendone la prospettiva educativa e la didattica prevalente..

1 2 3 4 5 6 7