• 26/01/2020
  
ERMES EDUCATION

Capire il cambiamento

Rivista di Pedagogia Ermeneutica Esistenziale
ricerca Google

La fine dell’anno è sempre occasione per bilanci e statistiche. Per questo con le ultime settimane di dicembre è solito pubblicare le parole più cercate dagli utenti nel corso dei 12 mesi appena trascorsi, uno strumento facile e immediato che ben mostra cosa abbia davvero interessato le persone al punto da fare una ricerca.

Il prospetto – suddiviso in diverse categorie come “Personaggi”, “Parole”, “Perché” o “Mete Vacanze” – mostra con chiarezza gli argomenti di tendenza in ogni Paese.
Quali saranno state dunque le parole più cercate dagli italiani nel 2019? Ecco le Top Ten di alcune delle categorie evidenziate da Google Trends.

 

PAROLE PIÙ CERCATE

Nadia Toffa
L’argomento più ricercato dagli utenti italiani ha riguardato la conduttrice delle “Iene” Nadia Toffa, scomparsa lo scorso agosto a soli 40 anni a causa di un cancro. La donna aveva trattato pubblicamente (e non con qualche polemica) l’approccio alla malattia, diventando un simbolo della lotta al tumore.

Notre Dame
Un altro argomento ricercatissimo ha riguardato la cattedrale di Parigi. Purtroppo le ragioni di tale interesse non hanno riguardato lo splendore architettonico della chiesa, ma il devastante incendio che il 15 aprile ne ha causato il crollo del tetto e della guglia principale, simbolo dello stile gotico. Le immagini di Notre Dame avvolta dalle fiamme hanno occupato per giorni copertine e home page di riviste e siti web.

Sanremo
Il festival della canzone italiana è da sempre un Trend Topic, cioè un argomento di tendenza. Nel 2019 ha contribuito al boom di ricerche anche la polemica scoppiata dopo l’annuncio del vincitore, il cantante Mahmood, premiato da critica e giornalisti a scapito di Ultimo, che invece aveva incontrato il favore del pubblico da casa.

Elezioni Europee
Il 2019 è stato l’anno in cui i cittadini della UE sono stati chiamati a votare i loro rappresentanti al Parlamento Europeo, dunque in quei mesi sono fioccate le ricerche su Internet per informarsi riguardo programmi e candidati.

Luke Perry
L’attore, forse poco noto alla Generazione Z, fu l’idolo di un’intera generazione per il ruolo di Dylan nella serie tv degli anni ’90 Beverly Hills 90210. Purtroppo il suo nome è stato cliccato in seguito ad un grave ictus che lo scorso 4 marzo ne ha provocato la prematura scomparsa.

Governo
Il 2019 della politica italiana è stato un anno di grande fermento, con una crisi tra i due partiti di maggioranza (Lega e Movimento Cinque Stelle) che ad agosto si è acuita a tal punto da provocate la caduta del governo cosiddetto “gialloverde” e la formazione di una nuova alleanza a supporto del premier Conte formata da PD e Cinque Stelle.

Joker
Dopo l’uscita del film nelle sale, Joker è stata per settimane una delle keyword più utilizzate in tutto l’Occidente. La storia della caduta del problematico Arthur Fleck, interpretato da un magistrale Joaquin Phoenix, fino alla trasformazione nel criminale Joker ha entusiasmato gran parte degli appassionati del cinema sia per la qualità dell’interpretazione dello stesso Phoenix, sia per la profondità psicologica dei temi trattati.

Mia Martini
La cantante scomparsa, forse suicida, nel 1995 è stata la protagonista del film Io sono Mia, diretto Riccardo Donna. L’artista, autrice di canzoni indimenticabili come Almeno tu nell’universo e Gli uomini non cambiano è così tornata a far battere il cuore degli italiani.

Mahmood
Mahmood, all’anagrafe Alessandro Mahmoud, è il cantante milanese trionfatore a Sanremo 2019 con Soldi, singolo che nonostante le critiche post-festival ad agosto è diventato il brano italiano più ascoltato di sempre su Spotify. A differenza di alcuni vincitori one-shot, Mahmood ha continuato a cavalcare l’onda del successo e ora la sua Barrio è da mesi nella Top 50 delle canzoni più ascoltate in Italia.

Thanos
Il 2019 è stato anche l’anno di uscita del secondo capitolo della Infinity War degli Avengers, Endgame. A monopolizzare le attenzioni del grande pubblico però è stato il cattivo della storia, il terribile Thanos, sia perché personaggio iconico dotato di enorme carisma, sia perché durante il film utilizza un aggettivo – “ineluttabile” – che in tanti non conoscevano!

 

PERSONAGGI

Tra le personalità più “cliccate” invece, oltre ai VIP già citati nella categoria “Parole”, largo spazio a cantanti e sportivi.

I calciatori più cercati sono stati Matthijs De Ligt, difensore simbolo dell’Ajax dei miracoli in Champions League e passato in estate alla Juventus, e Mauro Icardi, che però probabilmente è stato cercato più per le diatribe extracampo con la sua ex squadra (l’Inter) che per i gol segnati.

Tra i cantanti invece hanno destato interesse Emma Marrone, che a settembre ha sconvolto i fan con l’annuncio riguardante un serio problema di salute, Patty Pravo e Achille Lauro, rapper rivelazione a Sanremo. Posto nella classifica anche per Cameron Boyce, attore americano morto a soli 20 anni a per un attacco epilettico.

Ecco la Top Ten completa.

  • Nadia Toffa
  • Luke Perry
  • Mia Martini
  • Mahmood
  • Mauro Icardi
  • Cameron Boyce
  • Matthijs De Ligt
  • Achille Lauro
  • Emma Marrone
  • Patty Pravo

 

ALTRE RICERCHE

Il report di Google comprende molte sezioni. Dai “cosa significa”, con le parole più cercate per conoscerne il significato alle “ricette”, dalle “mete vacanze” alla categoria “fai-da-te”, dove scopriamo che gli italiani non solo vogliono sapere di più su gnomi di Natale e costumi di Carnevale, ma che sono molto interessati alla costruzione di pollai e segnaposto pasquali.

di Niccolò Di Rosa