• Italia, Roma
  • 20/06/2019

“Crisi e rinnovamento tra mondo classico e cristianesimo antico”: un libro di A.M. Mazzanti

Il contesto contemporaneo sembra essere definito dal termine “crisi”. Il vocabolo che è attribuito a fenomeni diversificati sembra nel contempo individuare un uniforme significato negativo. Le scienze sociali, considerando la crisi …

“Pionieri per fare la differenza”: Corso di formazione teorico-pratica su educazione affettiva sessuale e accoglienza delle diversità – Roma 23-25 novembre 2018.

UCIIM – PIONERR – CeRFEE Zelindo Trenti Corso di aggiornamento per insegnanti ed educatori della secondaria I° grado A SCUOLA DI EMOZIONI Percorso di alfabetizzazione emotiva per insegnanti Roma 13 ottobre 2018   …

“Siate coraggiosi!”: intervista a Jürgen Moltmann, a cura di Hannes Leitlein

Il professor Jürgen Moltmann ha lasciato il segno nella teologia del periodo successivo al 1945 come pochi altri. Ancora 55 anni dopo la pubblicazione del suo “Teologia della Speranza”, il novantaduenne si mostra ricco di fiducia. Un dialogo su coraggio, liberazione, profezia e su una macchina da scrivere da viaggio.

“Voi chi dite che io sia?”: Storia di un profeta ebreo di nome Gesù – di G. Jossa

” Il libro è un originale, documentatissimo e avvincente percorso alla scoperta della evoluzione terrena di Gesù, da una tappa all’altra, tra successi e fallimenti, fino all’epilogo del processo e della condanna. L’autore ha colto nella vita pubblica di Gesù uno sviluppo dinamico, una storia con delle svolte sostanziali legate alle principali tappe della vita pubblica .”

Dio a modo mio: giovani e fede in Italia – R.Bichi – P.Bignardi

Quali sono le loro credenze e i loro atteggiamenti nei confronti della religione? Come hanno vissuto l’esperienza dell’Iniziazione cristiana, quali ricordi hanno del ‘catechismo’?
Sappiamo che molti di loro, dopo la Cresima, si allontanano dalla Chiesa: quali ne sono i motivi? E quali esperienze e cammini possono portare a un riavvicinamento? A queste e ad altre domande hanno risposto centocinquanta giovani, ragazze e ragazzi tra i diciannove e i ventinove anni, tutti battezzati, residenti in piccole e grandi località del Nord, Centro e Sud di Italia, con diverso titolo di studio.

Dove sta andando la scuola? Siamo sicuri che sia la strada giusta? – Salvatore Settis

S. Settis ci pone seri interrogativi su “La buona scuola” che stiamo costruendo. Studi sempre più specializzati. L’acquisizione di “competenze” sempre più precise che seguano le esigenze del mercato del lavoro. Studenti che escono dall’università (o anche dalle superiori) in possesso di una professionalità spendibile subito. Sono questi i desideri proibiti di chi frequenta le scuole, oltre che il totem retorico degli addetti alla cultura, dai ministeri ai dirigenti scolastici. Ma c’è un ma: siamo sicuri che sia la strada giusta?

Le sale di preghiera islamiche nelle scuole svizzere

Foulard musulmani indossati da allieve o docenti, crocifissi appesi nelle aule: nel binomio scuola-religione è sempre insito un potenziale di conflitti. È il caso, di recente, di sale di preghiera per musulmani in due istituti lucernesi. Per gli uni sono una soluzione pragmatica, per gli altri sono assolutamente fuori luogo nelle scuole pubbliche laiche svizzere.

Un ricordo di don Zelindo Trenti maestro dell’ermeneutica esistenziale

Nella sera di giovedì 11 febbraio, alle ore 22.10, assistito da diversi confratelli salesiani, dalla comunità delle suore Figlie dei Sacri Cuori di Gesù e Maria e da alcuni cari amici …

Il senso del sacro nella società contemporanea: Trento 10 febbraio

il Centro servizi culturali S.Chiara di Trento promuove un incontro con il teologo Vito Mancuso in programma il 10 febbraio 2016, al teatro Cuminetti, in via S.Croce, alle 17,30. Dialogherà con l’ospite Alberto Faustini, direttore di “Trentino” e “Alto Adige”.

Cosa c’è di sbagliato nella “Laudato si’”?: di Paul Anthony McGavin

Paul Anthony McGavin, cappellano alla University of Canberra, assomma in sé sia la competenza degli studi teologici e filosofici, sia un trentennio di ricerca nel campo dell’economia e del lavoro, come docente e preside all’Australian Defence Force Academy di Canberra. La sua opinione è che una enciclica molto diversa da questa, molto più breve, più tecnicamente informata e più teologicamente precisa sarebbe stata più utile e avrebbe fornito una piattaforma migliore per veramente ”entrare in dialogo con tutti riguardo alla nostra casa comune”.

La terra perduta. Nel cuore dei cristiani del Medio Oriente: M. Spicuglia

Il reportage di Matteo Spicuglia parte dal Tur Abdin, la culla storica delle minoranze cristiane più antiche del Medio Oriente, le ultime a parlare ancora l’Aramaico, un luogo che non esiste sulle carte geografiche. Oggi come ieri, le radici di una presenza a rischio di estinzione. Nei racconti di uomini, donne, giovani e anziani, le ferite e le speranze di chi oggi rischia di sentirsi straniero in patria. A cavallo di Turchia, Siria ed Iraq, storie di fuga e di ordinaria persecuzione, dai massacri del 1915 agli assalti dell’Isis di oggi.

La Pasqua di Gesù nell’arte: Unità per la classe quarta/quinta della scuola primaria – T. e S. Albertini

Unità di apprendimento per la classe quarta/quinta della scuola primaria.
Di fatto, il soggetto religioso è fra i più trattati dagli artisti di ogni epoca. La Chiesa ha fatto sempre appello alle loro capacità creative per interpretare il messaggio evangelico. Questa collaborazione è stata fonte di reciproco arricchimento spirituale.

Gendercrazia, nuova utopia. Uomo e donna al bivio tra relazione o disintegrazione: C. Atzori

La “teoria gender” esiste o non esiste? Sesso e gender sono equivalenti? Mass media, legislatori, politici e in generale la società intera sono sollecitati da una visione antropologica in cui la …

2°parte animazione: “L’Arca di Noè”

Carissimi, con le classi seconde stiamo procedendo all’animazione. Dopo la visione del cartone, insieme ai bambini abbiamo creato gli storyboard: disegnato scena e scritto didascalia.I disegni ci servono per le differenti scene …