• Italia, Roma
  • 18/06/2019

“Crisi e rinnovamento tra mondo classico e cristianesimo antico”: un libro di A.M. Mazzanti

Il contesto contemporaneo sembra essere definito dal termine “crisi”. Il vocabolo che è attribuito a fenomeni diversificati sembra nel contempo individuare un uniforme significato negativo. Le scienze sociali, considerando la crisi …

“Pionieri per fare la differenza”: Corso di formazione teorico-pratica su educazione affettiva sessuale e accoglienza delle diversità – Roma 23-25 novembre 2018.

UCIIM – PIONERR – CeRFEE Zelindo Trenti Corso di aggiornamento per insegnanti ed educatori della secondaria I° grado A SCUOLA DI EMOZIONI Percorso di alfabetizzazione emotiva per insegnanti Roma 13 ottobre 2018   …

“Siate coraggiosi!”: intervista a Jürgen Moltmann, a cura di Hannes Leitlein

Il professor Jürgen Moltmann ha lasciato il segno nella teologia del periodo successivo al 1945 come pochi altri. Ancora 55 anni dopo la pubblicazione del suo “Teologia della Speranza”, il novantaduenne si mostra ricco di fiducia. Un dialogo su coraggio, liberazione, profezia e su una macchina da scrivere da viaggio.

“Voi chi dite che io sia?”: Storia di un profeta ebreo di nome Gesù – di G. Jossa

” Il libro è un originale, documentatissimo e avvincente percorso alla scoperta della evoluzione terrena di Gesù, da una tappa all’altra, tra successi e fallimenti, fino all’epilogo del processo e della condanna. L’autore ha colto nella vita pubblica di Gesù uno sviluppo dinamico, una storia con delle svolte sostanziali legate alle principali tappe della vita pubblica .”

Unità di apprendimento: La Libertà di coscienza. Liberi da…liberi di…

MAPPA DELL’UNITÀ DI APPRENDIMENTO
1. I nostri perché
Che cosa stiamo cercando?
2. Che cosa mi dice la vita
Il caso di Franz Jägerstätter
3. Che cosa pensano gli altri della libertà?
Alcune opinioni a confronto
4. Se cerco nella cultura e nelle religioni che cosa trovo?
Confronto con i testi della cultura, delle religioni, del cristianesimo
5. E io che cosa concludo?
Verifica della competenza maturata.

I protagonisti sono tre: Obama, Putin e Francesco

La vicenda del Medio Oriente impegna il mondo intero per le sue ripercussioni non soltanto politiche ma anche sociali ed economiche, sulle materie prime, sui flussi migratori, sulle religioni. Ebbene, esaminando tutti questi intrecci di interessi, valori, fedi religiose, fondamentalismi, cupidigie di potere ma anche desideri di libertà, di eguaglianza, di diritti, di solidarietà, a me sembra che i protagonisti siano tre: Obama, Putin, papa Francesco.

L’autorità del servizio: papa Francesco

Beatitudini, Eminenze, Eccellenze, Fratelli e Sorelle,
mentre è in pieno svolgimento l’Assemblea Generale Ordinaria, commemorare il cinquantesimo anniversario dell’istituzione del Sinodo dei Vescovi è per noi tutti motivo di gioia, di lode e di ringraziamento al Signore. Dal Concilio Vaticano II all’attuale Assemblea, abbiamo sperimentato in modo via via più intenso la necessità e la bellezza di “camminare insieme”.

Sesso e gender senza pregiudizi: cardinale G. Ravasi

Il termine-nebulosa gender sboccia dalla tensione tra due concezioni antropologiche antitetiche. Da un lato, è insediato l’“essenzialismo” naturale, convinto della struttura duale di base dell’essere umano a livello biologico e psicologico: in sede teologica si basa sull’antropologia biblica secondo la quale l’“immagine” di Dio nell’umanità è nel suo essere «maschio e femmina» e, quindi, nella capacità generativa che continua l’opera del Creatore (Genesi 1,27). D’altro lato, si è presentato il “costruzionismo” socio-culturale, convinto che le differenze di genere siano frutto di un’elaborazione della comunità sociale e culturale.
Su questo sfondo il teologo morale milanese, Aristide Fumagalli, ha elaborato una sintesi puntuale e nitida, affidata ad alcune coordinate che risulteranno utili per qualsiasi lettore credente, diversamente credente o non credente.

“Papà, mamma e gender” un libro di M. Marzano

L’ultimo libro di Michela Marzano, Papà, mamma e gender , che esce per Utet, ci spiega come, quando e perché sia potuto accadere che una concezione antropologica sulla formazione dell’identità (sessuale, psichica, sociale) delle persone abbia aperto una “crepa”, una “frattura profondissima” nel nostro paese, e scatenato campagne di propaganda, informazione e disinformazione mai più viste da decenni. Marzano assegna al libro innanzitutto uno scopo “didattico” (il volume è corredato di un glossario).
Papà, mamma e gender è un libro smilzo, di agevole lettura, una bussola utile per orientarsi nel magma burrascoso di interventi, argomentazioni, polemiche, molte delle quali vanno alla deriva sulle onde del web. Alla confusione semantica e concettuale del dibattito Marzano oppone spiegazioni essenziali (“l’ABC”) che si potevano ritenere acquisite, e invece si sono scoperte necessarie.

“Le cattedre dei non credenti”: Carlo Maria Martini

La versione integrale e completa delle dodici edizioni dell’iniziativa, svoltasi a Milano dal 1987 al 2002, è stata raccolta per la prima volta con molti interventi inediti in un volume col titolo “Le cattedre dei non credenti” (pp. 1296, euro 25) e si colloca all’interno dell’opera omnia dell’arcivescovo scomparso nel 2012, un progetto in 18 libri promosso dalla Fondazione Carlo Maria Martini in collaborazione con Bompiani.

“Buongiorno Professore”: un docu-reality sull’ora di religione – ogni lunedì alle 19,30 su TV 2000

«La sfida è mostrare che l’ora di religione non è catechismo, un’ora vuota oppure da “bigiare”, ma un momento in cui si può trovare risposta alle domande di significato ». Andrea Monda, scrittore e saggista, docente di religione nelle scuole superiori di Roma — «ho lavorato in banca per undici anni, ma mi annoiavo. Così mi sono dedicato ai ragazzi: ci ho guadagnato perché mi diverto molto» — conduce da una settimana su Tv2000 un nuovo docu-reality: “Buongiorno Professore”, in onda ogni lunedì fino a giugno alle ore 19.30.

Parrhesia di un monaco: colloquio con Enzo Bianchi

Enzo Bianchi, 72 anni, laico, fondatore e priore della Comunità monastica di Bose, è noto per le sue conferenze, i suoi articoli e i suoi libri. Prima papa Benedetto e ora papa Francesco lo hanno convocato in importanti eventi e organismi di Chiesa. Gli abbiamo sottoposto alcune domande.

Piano di lavoro con il testo scolastico “La gioia dell’incontro”

E’ possibile costruire un piano di lavoro con il testo scolastico La gioia dell’incontro?
Ecco una traccia che vogliamo proporre con lo scopo di evidenziare le potenzialità e la ricchezza di questo sussidio scolastico che, unitamente alla corrispettiva Guida per il docente, può costituire una miniera di stimoli per il perfezionamento della propria professionalità docente.
La proposta si rivolge sia agli insegnanti che hanno già adottato il testo, sia a quelli che vorrebbero conoscerlo meglio per una più accurata scelta di adozione.

«Misericordiosi come il Padre»: la guida al Giubileo

«Misericordiosi come il padre. Il Giubileo della Misericordia nella Chiesa di Roma»: la guida degli eventi dell’Anno santo straordinario che inizierà l’8 dicembre e terminerà il 20 novembre 2016.